A proposito di Vino al vino

[In questa sezione saranno inserite le varie segnalazioni relative a questo wine blog apparse sul Web ]

  • Appunti di viaggio:
    “Intanto Franco Ziliani, penna velenosa intinta nel vino, ha aperto Vinoalvino, un nuovo blog enologico nella scuderia di Antonio Tombolini (dove voglio segnalare anche il bel blog di Adriano Liloni che va a scovare prodotti che neppur vien da pensare che esistano…), mentre Massimo Bernardi ha lasciato Peperosso per andare, dicono, al Gambero Rosso. Incredibile, sembra quasi il calciomercato. E pensare che sono solo blog”.
  • Papero giallo:
    “Anche il vino non scherza, che dire di Fiorenzo e del suo Diario enotecario, un blog di un professionista appassionato, e poi Ziliani che da polemista obbligato diventa cronista senza padroni nel nuovo blog Vinoalvino. e qui non si può non citare Simplicissimus di Antonio Tombolini, un aggregatore-piattaforma”.
  • La notizia del giorno Club di Papillon
    “(22 marzo) Vino al Vino. Da ieri è in funzione il nuovo blog di Franco Ziliani, che va a sostituire il collaudato Franco Tiratore. Al blog, rinnovato nella grafica e nello stile dei contenuti, si accede ciccando su www.vinoalvino.org. Al collega Franco Ziliani il migliore in bocca al lupo dalla redazione di Papillon”.
  • Newsletter di Identità golose di Paolo Marchi del 24.03.2006:
    “Intervistato da Claudio Sabelli Fioretti sul Magazine del Corriere della Sera, Giancarlo Aneri, distributore di alcune cose buone, ha proposto Edoardo Raspelli come ministro dello Sviluppo di un governo gastronomico presieduto da Vittorio Fini. Motivazione? Per come mette in risalto prodotti sconosciuti. Mi ero imposto di ignorare il severo cronista di Bresso e le sue gesta se in Internet Franco Ziliani, http://www.vinoalvino.org, uno dei più importanti collaboratori di Buffet, non si fosse lamentato perché ancora non è stato pagato e se in ItaliaOggi mercoledì non avessi letto che nel frattempo i quattro giornalisti professionisti, i due grafici e i collaboratori sono a riposo in attesa che la coppia Montanari e Chiesa (gli editori, ndr) pensi sul da farsi“.
  • Internet Gourmet di Angelo Peretti:
    “Franco Ziliani ha un nuovo blog: è Vino al Vino. Si chiama Vino al Vino il nuovo wineblog di Franco Ziliani. Prende il posto del Taccuino del franco tiratore. «Dopo sei mesi di onorata attività di questo mio primo blog, molto essenziale nel suo aspetto grafico, ma perfetto per farmi prendere le misure dell’universo blog e per assicurarmi una presenza continuativa nella Rete dopo l’abbandono di Wine Report – ha scritto Ziliani annunciando il cambio di indirizzo -, ho deciso di chiudere questo “taccuino del franco tiratore” e di voltare pagina, abbandonando questo nick name, che da simbolo di un modo di scrivere e d’intendere il mio lavoro di comunicatore del vino rischiava di diventare una specie di camicia di forza». «Il titolo Vino al Vino – aggiunge Ziliani – non è solo una promessa, quella di continuare a affermare le cose con franchezza, dicendo pane al pano e vino al vino, appunto, ma vuol essere un omaggio ad uno dei più bei libri sul vino che io conosca, Vino al Vino, e ad un grande scrittore e giornalista, nonché sopraffino gourmet, Mario Soldati, che sotto questo titolo raccolse i suoi tre viaggi alla ricerca dei vini genuini compiuti in giro per l’Italia nel 1968, nel 1970 e nel 1975»”.

I commenti sono chiusi.