Ora gli Ziliani in Rete sono due…

Non bastava uno Ziliani a rompere l’anima al prossimo in Rete, da oggi ce ne sono due. L’altra Ziliani è mia figlia Valentina, 21 anni, studentessa universitaria di Lingue, che si è dilettata a scrivere una cronaca del concerto milanese di uno dei suoi gruppi rock preferiti, i bergamaschi Verdena, pubblicata nella sezione Canali interventi del sito Internet della radio (ascoltabile anche via Internet) che trasmette la migliore musica in circolazione, Lifegate radio e consta anche di un portale di eco cultura sul quale ogni tanto anch’io intervengo.

E che adesso salti pure su il deficiente di turno, (com’è capitato all’amico Antonio Tombolini che annunciava con legittimo orgoglio sul suo blog Simplicissimus che suo figlio Stefano aveva conseguito la maturità classica con cento centesimi) ad accusarmi di essere “molto banale” e di fare “una grande caduta di stile”, per aver trattato nel mio blog di questioni familiari, che lo manderò simpaticamente a quel paese…

0 pensieri su “Ora gli Ziliani in Rete sono due…

  1. Caro Franco, complimenti per i primi passi publici della figlia! Non conoscevo la bella polemica sullo stile e Dedo, ma diciamo che lo stile ognuno si lo fa, cominciando per lo sfortunatissimo commento che ha tutto cominciato. Libertà di scelta!!! Io sceglio te, tua figlia, il Tomboloni e i suo figlio. Basta cosí.
    Joan

  2. Direi che se l’è cavata benissimo e con uno stile tutto suo. Speriamo che non pensi mai a parlar di vino, altrimenti con il suo sicuro fascino ti spodesterà sicuramente :))

  3. E brava la Valentina. Anche se non sono amante dei Verdena l’articolo mi ha spinto a riascoltare “Il suicidio dei samurai” da me prematuramente accantonato. Brava la Valentina!!

  4. Vi confessero` un segreto. A spingermi ad aprire un mio blog non sono state solo le insistenze degli amici wineblogger, ma..l`aver scoperto che ero stata preceduta on line da mia figlia sedicenne!!
    Ovviamente lei non scrive di vino, pero` scrive, accidenti. Ci mancava la concorrenza in famiglia…
    :-))
    Lizzy

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Occhio! Stai cercando di salvare un'immagine non valida. Se la salvi non verrà visualizzata nel commento