Vino al Vino, la festa dei vini di Panzano dal 15 al 17 settembre

A Panzano, centro geografico e cuore produttivo del Chianti Classico, da venerdì 15 settembre 2006 ritorna la rassegna “Vino al Vino”, (un nome, una garanzia) realizzata come sempre dall’Unione Viticoltori di Panzano in Chianti, con la collaborazione del Consorzio Vino Chianti Classico e il patrocinio del Comune di Greve in Chianti.

Dalle ore 16.30 fino alle 19.30 di venerdì 15, e dalle ore 10.30 alle ore 20.00 di sabato 16 e domenica 17 (chiusura alle 19.30), nella piazza principale del borgo (Piazza Bucciarelli, che si sviluppa a ridosso della direttrice 222 Firenze – Siena), con la formula consolidata dell’acquisto del calice di degustazione, sarà possibile muoversi fra le grandi etichette panzanesi, dal Chianti Classico ai vari IGT e farsi così un’idea dello stile del vino di Panzano, uno stile costruito sulla costante e determinata ricerca della qualità, in nome di un terroir unico, che a Panzano più che altrove esplica tutti i suoi significati più autentici.

Ad accompagnare le degustazioni come ogni anno si succederanno varie iniziative ludiche e culturali che animeranno il paese e i suoi vicoli: dalla musica jazz alla mostra dell’artista Marco Bonechi (presso la Limonaia di Pecille, inaugurazione sabato 16 alle 18) a un piccolo gazebo di degustazione dell’altra grande gemma territoriale, l’olio Chianti Classico DOP.


Non ultimo, nelle tre enoteche del paese sarà possibile acquistare a un prezzo speciale per l’evento tutte le etichette presenti in degustazione.
Appuntamento quindi a Panzano, per un piacevole fine settimana fuori porta in compagnia di grandi vini.

Le Aziende presenti in degustazione con i loro vini sono:
Candialle, Carobbio, Casaloste, Castello dei Rampolla, Cennatoio, Fattoria Rignana, Fontodi, Il Vescovino, La Marcellina, La Massa, Le Cinciole, Le Fonti, Montebernardi, Panzanello, Renzo Marinai, Vecchie Terre di Montefili, Vignole, Villa Cafaggio.

Per informazioni: Consorzio Vino Chianti Classico e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *