A proposito dei Gallo e del Gallo Nero: il Seminario Veronelli precisa

Mi fa molto piacere rilevare che a seguito della mia “precisazione a proposito di “una doverosa postilla” del Seminario Veronelli, precisazione dove facevo notare che qualcuno in Italia aveva pur parlato chiaro in occasione della morte di Ernest Gallo del comportamento vergognoso tenuto dall’azienda californiana nei confronti del Consorzio del Gallo Nero e dei produttori friulani proprietari delle aziende Vie di Romans e Masut da Rive, il buon Gigi Brozzoni, direttore del Seminario che s’ispira al nome e all’opera del padre dell’enogastronomia italiana, abbia ritenuto di mettere le cose a posto.

In una sua “precisazione” pubblicata nell’’ultima news letter Consenso news diffusa dal Seminario Veronelli, Brozzoni scrive: “a proposito della postilla della scorsa news mi hanno fatto notare che Paolo Marchi, parlando della morte di Ernest Gallo, fa un accenno su Il Giornale alla questione del Gallo Nero, ma con molto distacco, quasi la cosa non lo interessasse più di tanto; decisamente più coinvolgente Franco Ziliani che nel suo Blog prende decisamente posizione a favore dei nomi e dei marchi italiani.

Ringrazio Brozzoni, che si é dimenticato di citare anche quanto aveva scritto Winenews sull’argomento, per aver reso a Cesare quel che è di Cesare e preso atto di quel che Vino al Vino aveva scritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *