Barolo e altri vini di Castiglione Falletto in degustazione a Modena

Grande appuntamento, lunedì 14 maggio, a Modena presso l’Hotel Raffaello (uscita Modena nord – tangenziale in direzione Abetone – Sassuolo – uscita 17/B via Giardini – Centro – vedi ), per tutti gli amanti del Barolo, dei vini di Langa ed in particolare di quella bellissima località, posta proprio al centro della zona di produzione del grande vino base Nebbiolo, che è Castiglione Falletto.
A cura della Delegazione di Modena dell’A.I.S. presieduta da Luigi Carnevali, con apertura dalle 16.30 alle 20, verrà organizzato un grande banco d’assaggio di oltre 50 vini, (24 Barolo, ma anche 8 Dolcetto d’Alba, 10 Barbera d’Alba, e 11 altri vini), proposti da venti produttori che aderiscono alla Cantina Comunale di Castiglione Falletto presieduta da Maurizio Rosso, molti dei quali saranno presenti alla degustazione per parlare del loro lavoro, della loro filosofia, dei loro vini, direttamente al pubblico degli appassionati che prevedibilmente accorrerà.
Come spiega bene Barbara Brandoli, animatrice del sito Divinoscrivere e tra i responsabili dell’A.I.S. Modena, “le vigne di Nebbiolo di Castiglione Falletto sono in grado di offrire un Barolo tra i più eleganti, con i tannini straordinariamente vellutati. Barolo in grado di evolvere per molti anni, con il vantaggio, grazie a questa morbidezza tannica, di poter essere apprezzati sin dalla loro messa in commercio”.
Alla degustazione, cui sarà possibile partecipare con la modica spesa di dieci euro, saranno presenti le seguenti aziende:
Azelia, Bava, Brovia, Cascina Bongiovanni, Cavalier Bartolomeo, Cavallotto, Ceretto, Fontana Livia, Gigi Rosso, La Briacca, Mascarello Giuseppe, Monchiero, Monfalletto – Cordero di Montezemolo, Pugnane, Paolo Scavino, Sobrero, Sordo, Tenuta Montanello, Terre del Barolo, Vietti.

I vini in degustazione sono:

Barolo
Azelia Barolo Bricco Fiasco 2001
Bava Barolo 2003
Brovia Barolo Rocche 2001
Brovia Barolo Villero 2003
Cascina Bongiovanni Barolo 2003
Cavalier Bartolomeo Barolo Solanotto Altinasso 2003
Cavallotto Barolo Bricco Boschis 2003
Cavallotto Barolo Vignolo riserva 2001
Ceretto Barolo Bricco Rocche Brunate 2003
Gigi Rosso Barolo 2003La Briacca Barolo 2003
Livia Fontana Barolo 2003
Livia Fontana Barolo Villero 2001
Mascarello Giuseppe Barolo Monprivato 2000
Monchiero Barolo 2003
Monfalletto Barolo Enrico VI 2003
Pugnane Barolo 2003
Scavino Barolo Bric del Fiasc 2003
Sobrero Barolo 2003
Sordo Barolo Ceretta di Perno 2001
Sordo Barolo Rocche di Castiglione 2003
Tenuta Montanello Barolo 2003
Terre del Barolo Barolo 2003
Vietti Barolo Rocche 2003
Barbera d’Alba
Azelia Barbera d’Alba Vigneto Punta 2003
Brovia Barbera d’Alba Sorì del Drago 2005
Cascina Bongiovanni Barbera d’Alba 2004
Gigi Rosso Barbera d’Alba superiore 2004
Mascarello Giuseppe Barbera d’Alba Scudetto 2003
Monchiero Barbera d’Alba superiore 2005
Pugnane Barbera d’Alba 2004
Sobrero Barbera d’Alba superiore La Pichetera 2004
Tenuta Montanello Barbera d’Alba Crocetta 2004
Vietti Barbera d’Alba Scarrone 2005
Dolcetto d’Alba e di Dogliani
Bava Dolcetto d’Alba 2006
Cavalier Bartolomeo Dolcetto d’Alba 2006
Ceretto Dolcetto d’Alba Rossana 2005
Mascarello Giuseppe Dolcetto d’Alba Bricco 2004
Monfalletto Dolcetto d’Alba 2006
Pugnane Dolcetto d’Alba 2005
Sordo Dolcetto d’Alba 2006
Terre del Barolo Dolcetto di Dogliani 2005
Altri vini
Bava Piemonte Chardonnay 2006
Cascina Bongiovanni Langhe Arneis 2006
Cavalier Bartolomeo Langhe Rosso Enfant 2005
Cavallotto Langhe Nebbiolo 2005
Ceretto Monsordo 2003
Fontana Livia Langhe Arneis 2006
Gigi Rosso Langhe Freisa Vigna del Sole 2005
La Briacca Langhe Nebbiolo 2004
Monchiero Langhe Nebbiolo 2004
Sobrero Langhe Chardonnay 2006

Terre del Barolo Verduno Pelaverga 2005

Una valida occasione, dunque, data la presenza di nomi noti e meno noti, per entrare nel particolare universo, all’insegna dell’eleganza, della piacevolezza, della dolcezza d’espressione, dei vini di Castiglione Falletto, già protagonisti, lo scorso inverno, a Roma, di un altro banco d’assaggio, organizzato in collaborazione con l’A.I.S. Roma e ideato, come questo nuovo appuntamento, dall’autore di questo blog.
Per informazioni: A.I.S. Modena tel. 348 3403443 e-mail

0 pensieri su “Barolo e altri vini di Castiglione Falletto in degustazione a Modena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *