Malazé Il cratere del gusto: festa dell’enogastronomia nei Campi Flegrei

Lo splendido scenario dei Campi Flegrei, la bellissima zona vinicola in provincia di Napoli da cui nascono fresche e fragranti Falanghina e succosi Piedirosso, sarà teatro, da mercoledì 9 a domenica 13 maggio, di una articolatissima, vivace festa dell’enogastronomia, denominata Malazé, il cratere del gusto, nome che si ispira ad un’espressione dialettale di origine araba dei pescatori di Pozzuoli che designa il magazzino usato per riporre gli attrezzi della pesca, ma anche un luogo utilizzato per mangiare e dormire.
La manifestazione si propone di utilizzare l’enogastronomia tipica locale come veicolo per richiamare visitatori nella zona storica e archeologica dei Campi Flegrei e valorizzare il settore della gastronomia, della pesca e dei vini che affondano le loro radici nella storia del territorio.
Malazé coinvolgerà 24 ristoranti e sette cantine di produttori di vino da Pozzuoli a Monte di Procida. I ristoratori proporranno piatti tipici della zona e degustazioni dei vini Doc locali, Falanghina e Piedirosso (o Per ‘e palummo).
Lo specifico vinicolo della manifestazione, che propone anche visite guidate, eventi culturali, convegni, laboratori didattici per bambini, visite in immersione subacquea e e con barca con fondale trasparente nel parco archeologico sommerso, archeologia, cultura, propone per sabato 12 maggio, dalle 9.30 alle 18.30, una visita guidata a sette cantine produttrici di vino, con deustazioni, e tre itinerari lungo le Strade del vino dei Campi Flegrei, un tour dell’isola di Procida alla scoperta delle sue vigne e dei prodotti tipici.


Domenica 13 maggio, dalle 9 del mattino sino a sera é invece programmato un ciclo wine tour sempre sulle Strade del vino dei Campi Flegrei, un itinerario cicloturistoco attraverso ristoranti, agriturismi, cantine, enoteche e aziende agricole aderenti alle strade del Vino, con possibilità di noleggio delle biciclette.
Giovedì 10 maggio alle 20, le cantine delle strade del vino aderenti all’iniziativa ospiteranno i ristoratori delle strade e quelli segnalati da Campi Flegrei a tavola, in un gemellaggio tra queste due anime dell’enogastronomia, insieme che prevede la proposta ai navigatori del gusto di gustose ricette preparate con il pesce azzurro del golfo e i prodotti dell’entroterra flegreo, dalla frutta alla verdura alle cicerchie.
Questa sorta di baratto riprende un’usanza molto antica di questi luoghi: i pescatori, quando il pescato era abbondante, l’offrivano ai contadini, e in cambio ricevevano prodotti dell’orto o, al contrario, erano i contadini ad andare al porto ad offrire i loro prodotti.
Per informazioni dettagliate sul programma della manifestazione, che prevede anche una serie di menu della tradizione flegrea proposti dai ristoratori locali, ovviamente abbinati a Falanghina e Piedirosso dei Campi Flegrei, sito Internet Malazé  Associazione Anima e Cuore Onlus telefono 081 19669086 e-mail 

0 pensieri su “Malazé Il cratere del gusto: festa dell’enogastronomia nei Campi Flegrei

  1. Ottima segnalazione. Grazie.
    passando ad altro, è cambiata la grafica di vino al Vino o il mio PC mi fa gli scherzi??
    tutto in bianco è forse più leggibile e i colori delle foto risaltano, ma sembra un poco impersonale. E’ in fase di ristrutturazione il Blog o la sua piattaforma?
    saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *