Pagine Web di Nebbiolo grapes ? Un caso da “Chi l’ha visto ?”

Ricordate le due edizioni del convegno internazionale Nebbiolo Grapes, la massima assise scientifica dedicata al vitigno Nebbiolo mai organizzata, che si svolsero la prima a Sondrio dal 23 al 25 gennaio 2004 e la seconda ad Alba dal 10 al 12 marzo 2006 ?
Benissimo, se per un motivo qualsiasi vi pungesse vaghezza di conoscere il programma delle due edizioni, dei relatori, delle aziende che parteciparono alle degustazioni di vini base Nebbiolo di tutto il mondo, degli enti organizzatori coinvolti, insomma tutte quelle notizie che si potevano trovare, sino a poco tempo fa, su quella vetrina – archivio – memoria storica – documentazione – in lingua italiana ed in lingua inglese, se ricordo bene, che era il sito Internet della manifestazione, ora, per insondabili motivi, tutte queste notizie ve le dovreste andare a cercare chissà dove.
Questo perché, nonostante un bel bannerone con tanto di logo tricolore compaia ancora, addirittura sotto la dicitura “collegamenti consigliati” (sic !) nel sito Internet del Consorzio tutela vini di Valtellina, che fu l’artefice, ideatore, motore (ancora in piena epoca Panont) dell’importante convegno, se tentate il collegamento, che al Consorzio Valtellina, imperterriti, continuano a consigliarvi, approderete ad una pagina dove di ampelografia e viticoltura, di relazioni scientifiche, non si parla proprio, ma dove troverete, sotto il titolo Network solutions, la proposta – “buy a domain name” – acquista un dominio, a soli 14 dollari e 99.

Cosa sia successo al sito Internet, alle pagine Web di Nebbiolo Grapes, è diventata ormai, inspiegabilmente, materia da Federica Sciarelli e del suo Chi la visto ?. Che sia scaduto il dominio, che qualcuno si sia dimenticato di compiere il semplice atto amministrativo di versare la quota necessaria per il suo mantenimento, che stiano progettando di trasferire il sito ad altro server, oppure, pensando magari ad una terza edizione del convegno, stiano realizzando una nuova mirabolante versione Web ? Tutte le ipotesi, anche su a chi toccasse occuparsi di queste banalissime incombenze, se al Consorzio di tutela vini di Valtellina, se a quello del Barolo Barbaresco Alba Langhe Roero, se ai due congiuntamente o a chi altro, sono valide.
Ma in attesa che il mistero sulla scomparsa del sito Internet di Nebbiolo Grapes venga risolto, che qualcuno sia così gentile da informare i responsabili del Consorzio di via Piazzi 23 a Sondrio che il collegamento da loro “consigliato” è fuori uso e che forse il banner con tanto di link a pagine Web ormai diventate fantasma sarebbe meglio eliminarlo…
p.s. un collega, che chissà perché ha preferito scrivere a me, anziché postare questo utile commento sul blog mi scrive:” Guardando su un un servizio Whois, sembra che il dominio nebbiolograpes.org sia stato messo in vendita. Se si va sul sito Internet Whois, si possono vedere gli intestatari di tutti i domini, inserendoli senza il www iniziale. Inserendo nebbiolograpes.org, tra le altre cose, il sistema restituisce le seguenti stringhe: “Registrant ID:39146942-NSIVRegistrant Name:Corp – (Domain May be for Sale) New Ventures Services Registrant Street1:ATTN insert domain name here Registrant Street2:care of Network Solutions Registrant Street3 :Registrant City:Herndon Registrant State/Province:VA Registrant Postal Code:20172 Registrant Country: US. Viene pertanto da concludere che il dominio sia stato dismesso”.
Bene, si fa per dire, si può sapere, senza necessariamente apparire “nemici” di nessuno, chi sia il responsabile di questa bella pensata e perché una cosa del genere abbia potuto accadere ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *