Tutti i colori del bianco sabato 12 e domenica 13 a Monteforte d’Alpone

Sabato 12 e domenica 13 maggio Monteforte d’Alpone, una delle capitali del celeberrimo vino Soave, ospiterà, presso il Palazzo Vescovile, la seconda edizione di Tutti i colori del bianco, una grande rassegna, organizzata dal Consorzio di tutela del Soave, dedicata alla produzione vinicola italiana di vini bianchi che vedrà la partecipazione di circa 150 aziende provenienti da tutte le regioni italiane, dalla Valle d’Aosta al Piemonte, dal Friuli Venezia Giulia al Trentino, all’Alto Adige, alla Campania, alla Sicilia, all’Abruzzo alla Sardegna. Speciale la formula, tale da giustificare il sottotitolo di “bianchi in verticale”, che prevede che ogni azienda possa presentare lo stesso vino prodotto in due annate differenti, quella attualmente in commercio e una a scelta dall’annata 2002 in giù. Inoltre sarà possibile degustare anche dieci spumanti millesimati metodo classico, con l’annata ora in commercio più una di dieci anni orsono.
Prima di passare alle degustazioni sarà dato spazio a riflessioni e approfondimenti nel corso del talk show dal titolo “cheBianco”, previsto sabato 12 alle 10.30, che vedrà la partecipazione del “Club dei Bianchi d’Autore”, con produttori ed enologi italiani che al termine dei lavori guideranno personalmente le loro degustazioni. Tra gli altri interverranno: Silvio Jermann, Mario Pojer, Lorenzo Zonin, Josef Reiterer, Giovanni Vallania, Maurizio Felluga, Sandro Gini, Valentina Tessari, Tommaso Lupi, Carlo Garofoli, Giorgio Soldati, Enrico Drei Donà, Alessandro Dettori, Giuseppe Benanti, Beatrice Contini Bonacossi, Nadia Zenato.
L’apertura al pubblico nella giornata di sabato 12 sarà gratuita dalle 10.30 alle 14, mentre dalle 14 alle 20 e domenica 13 durante tutto l’orario di apertura, dalle 11 alle 20, il costo d’ingresso sarà di 15 euro. Durante le giornate sono previsti assaggi di formaggio Monte Veronese Dop e di prodotti tipici a cura della Strada del Vino Soave.
Per informazioni e per l’elenco dei produttori e dei vini in degustazione visitare il sito Internet del Consorzio di tutela del Soave oppure il sito Internet Skriba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *