Un’intervista “controcorrente” a Teatro naturale

Teatro naturale

Devo ringraziare la giornalista Mena Aloia e Luigi Caricato, direttore di Teatro Naturale, interessante testata on line, settimanale telematico di letture, visioni, approfondimenti dal mondo rurale, per lo spazio che hanno voluto dedicare alle mie opinioni sul vino grazie ad un’intervista che mi hanno fatto. Troppo gentili, mi hanno definito “il re dei blogger”, un “nome noto nel mondo del vino, giornalista di chiara fama, forse anche un po’ antipatico perché controcorrente”, e questa seconda definizione di “controcorrente”, che mi fa inevitabilmente pensare ad un maestro come Montanelli e ad un altro, per me indimenticabile e particolarmente caro come Germano Pellizzoni, me la sento cucita addosso e non può che inorgoglirmi.
Beh, se volete leggere quello che ho detto, non dovete far altro che andare su Teatro naturale, a questa pagina.
Se poi volete farmi sapere quello che pensate delle mie opinioni in libertà, lo spazio dei commenti è sempre a vostra disposizione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *