Gli “altri Chianti” ed i vini del Roussillon in degustazione a Milano

Siamo già a dicembre e Consorzi, Associazioni, Club, aziende, sparano le ultime cartucce, nel senso di iniziative, manifestazioni, banchi d’assaggio, prima della “grande bouffe” natalizia.
Domani, lunedì 3 dicembre, a Milano, sono ben due gli appuntamenti entrambi interessantissimi. Dalle 15 alle 21, presso il centralissimo, elegante (e un po’ troppo fighetto, per i miei gusti) Hotel Four Seasons di via Gesù (se siete amici di Farinetti già che ci siete potete andare a fare shopping nell’adiacente via Montenapoleone…) in occasione del suo 80° anniversario (1927 – 2007) il Consorzio Vino Chianti, presieduto dall’enologo Nunzio Capurso, propone in degustazione oltre 100 vini di 50 aziende delle varie zone di produzione del Chianti Docg (Colli Aretini, Colli Fiorentini, Colli Senesi, Colline Pisane, Montalbano, Montespertoli, Rufina e Superiore), accompagnati dai migliori prodotti tipici della gastronomia toscana (per info e-mail ).
Bella l’iniziativa degli “altri Chianti”, ma la Francia, che non scherza, replica, per le cure della Sopexa, che quanto ad organizzazione e capacità promozionale non teme confronti, con un altro attesissimo banco d’assaggio, che si terrà dalle 14 alle 19 presso il Westin Palace Hotel di Piazza della Repubblica, organizzato in tandem con il Conseil Interprefessionnel des Vins du Roussillon (sito Internet) e dedicato ai vini del Roussillon, magnifica regione del Sud della Francia. Saranno presenti una serie di produttori, con i quali sarà possibile dialogare e avere notizie soprattutto sugli splendidi vins doux naturali: Rivesaltes, Muscat de Rivesaltes e gli amatissimi Maury e Banyuls.

Con ricco un menu del genere, come non catapultarsi a Milano domani?

0 pensieri su “Gli “altri Chianti” ed i vini del Roussillon in degustazione a Milano

  1. Ma è proprio sicuro che il Consorzio del Chianti Classico propone una degustazione delle “altre”zone di produzione del Chianti DOCG ?

  2. Avevo letto “Chianti Classico” e non “Chianti”come c’è scritto ,evidentemente un ‘allucinazione da parte mia !! Scusate,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *