Wine skypecast di Vinix lunedì 7: ci sarà anche Vino al Vino

Devo annunciare anche qui, com’è già stato fatto (leggi) sul sito di chi ha avuto l’intelligenza e la fantasia necessarie per promuovere e organizzare questa cosa che si annuncia non solo innovativa ma interessante, la mia partecipazione, lunedì 7 gennaio, orientativamente dalle 18.15 sino alle 21 circa, alla prima wine skypecast, promossa da Filippo Ronco di Vinix.
Cosa sia una skypecast è spiegato molto bene in questo testo (leggete qui), ovvero sia una sorta di conferenza interattiva realizzata grazie a quel geniale programma che è Skype, che in questo caso oltre a farci telefonare, gratis, via Internet, fa interagire via audio fino a 100 persone contemporaneamente.
Ci sarà un moderatore, Ronco, che userà e passerà il “microfono virtuale” ai vari utenti entrati nella skypecast, che potranno anche porre domande mediante la chat di Skype.
In questa skypecast si parlerà, ovviamente, di vino e della comunicazione del vino. Io ho scelto un intervento sul tema Quali vini augurarsi e quali evitare nel 2008, ovvero le previsioni e le speranze, da consumatore prima che da comunicatore e cronista del vino, su quali vini potranno essere i protagonisti nell’anno che arriva e quali invece, secondo i miei personali auspici, i vini che ci auguriamo di non trovarci più tra i piedi, pardon, nel bicchiere.
Vini che non hanno niente da dire e da dare, che non comunicano emozioni, che non c’è pertanto alcun motivo di acquistare e di bere. Il tutto, in stile Vino al Vino, con tanto di nomi e cognomi, tanto per parlar chiaro…
Non mi è ben chiaro il meccanismo mediante il quale potrete partecipare alla chat (per saperlo scrivete a Ronco a questo indirizzo e-mail), so invece che la registrazione audio (e forse anche il testo ) dei vari interventi verrà inserita prossimamente su Vinix, così che tutti possiate ascoltare le cose che ci saremo detti.
Una partecipazione quella alla Skypecast di Vinix, anche per prendere le misure dello strumento, in previsione della già annunciata discussione a più voci (leggi) sullo state of the art del wine blogging in Italia che, posso confermarlo, faremo entro gennaio con la collaborazione tecnica e la regia di Antonio Tombolini e della sua Simplicissimus blog farm (blog).
Estote parati e stay in touch wine blogger e appassionati del wine blogging italiani…

0 pensieri su “Wine skypecast di Vinix lunedì 7: ci sarà anche Vino al Vino

  1. Parteciperò e/o ascolterò volentieri quello che vi direte, caro Franco. A condizione però che pubblichi per tempo delle intellegibili “istruzioni per l’uso” a beneficio degli analfabeti tecnologici come il sottoscritto.
    Buona Befana,

    Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *