Jancis Robinson invita gli amici di Vino al vino sulle sue Purple pages

I lettori  di Vino al vino sanno perfettamente chi sia Jancis Robinson. Stiamo parlando della più nota giornalista del vino britannica, di una delle più autorevoli wine writer, autrice anche di trasmissioni televisive (per la BBC) poi ripubblicate in DVD, di lingua inglese, di una riconosciuta autorità, curatrice di un testo di riferimento come The Oxford Companion to Wine, e insieme ad un altro mostro sacro come Hugh Johnson del The World Atlas of Fine.
Questo senza citare anche altri volumi di successo come Confession of a wine lover, Vines, grapes and wines, Jancis Robinson’s Wine Course. Incoronata dalla rivista britannica Decanter nel 1999 come (Wo)Man of the Year”, Master of Wine nel 1984, titolare di una rubrica settimanale sul Financial Times, consulente di British Airway’s per gli acquisti dei vini serviti in volo dalla celebre compagnia aerea, nonché per quelli del mitico Concorde, Jancis è la responsabile delle scelte della cantina di Sua Maestà la Regina Elisabetta ed è membro dell’OBE, Order of British Empire, dal 2003.
Da alcuni anni, avendo perfettamente capito quale (pacifica) rivoluzione abbia portato nella comunicazione sul vino Internet Jancis Robinson ha lanciato un proprio seguitissimo sito Web, che potete visitare a questo indirizzo, che nell’ambiente del vino, dal colore viola dello sfondo (colore molto gradito alle signore inglesi e alla stessa Jancis) e della cornice dell’impaginazione dell’home page, vengono definite le “purple pages”, le pagine viola.
Queste pagine Web, che comprendono una parte liberamente accessibile a tutti e una parte, la più cospicua, accessibile solo agli abbonati (e a questo proposito il Los Angeles Times in un articolo dedicato ai wine website ha scritto che “’for my money, the site worth paying for is www.jancisrobinson.com) si sono costruite nel tempo un’immagine di sito Web del vino di riferimento, per la ricchezza e la varietà del menu proposto.
Difatti non ci troviamo di fronte ad un “one woman band” site, ad un sito che presenta solo le autorevolissime analisi della padrona di casa, ma ad un ben congegnato e organico insieme di contributi, articoli, wine tasting, news, informazioni, periodicamente inserite sul sito e assicurate da un team di importanti contributors residenti un po’ in tutte le più significative zone vinicole del mondo.
Ad impreziosire il sito anche video e registrazioni radiofoniche in podcast, registrate dalla Robinson in giro per il mondo, con interviste a personaggi del mondo del vino internazionale.
Il sito, che comprende anche mappe riprese dal World Atlas of Wine e consente l’accesso alle voci dell’edizione telematica dell’Oxford Companion to Wine, è interattivo, perché oltre a presentare il punto di vista della Robinson e dei suoi collaboratori comprende una sezione, denominata “Your wiews”,  dove i lettori possono inserire sotto forma di loro brevi commenti, note di degustazione di vini, segnalazioni di wine bar, ristoranti, hotel. Inoltre è previsto un forum riservato agli abbonati al sito e dedicato alla discussione su temi vinosi.
Completa le purple pages di Jancis Robinson (che comprende anche uno spazio relativo a wine & food reportage) l’ampia sezione denominata Nick on food, che comprende le recensioni e le segnalazioni relative a ristoranti e cucina che il marito, Nick Lander, pubblica sul Financial Times.
Perché vi sto parlando delle Purple pages di Jancis Robinson? Non solo per presentarvi un wine website esemplare, ma per annunciarvi che grazie alla disponibilità di Jancis Robinson tutti i lettori di Vino al Vino potranno ora abbonarsi e avere libero accesso a tutte le sezioni del sito con una speciale “annual subscription offer”, pagando 59 euro per dodici mesi di abbonamento invece di 89.
Per farlo basta andare sulla home page del suo sito Internet (vedete qui) cliccare sul tasto Join now, arrivare a questa pagina (vedete qui) e compilando il form con i propri dati inserire VAV123 nello spazio dove viene chiesto di fornire il “promotional code” e perfezionare l’abbonamento, il cui pagamento viene effettuato mediante carte di credito e World Pay.
Per tutti i lettori di questo blog e gli appassionati di vino una grande opportunità ed una valida idea per un Christmas gift, un originale regalo di Natale vinoso.

0 pensieri su “Jancis Robinson invita gli amici di Vino al vino sulle sue Purple pages

  1. Eccome se li vale a quel prezzo!
    Volevo ricordare anche che con l’abbonamento/ subscription c’e’ anche l’accesso al “The World Atlas of Wine” la bibbia dell’enologia mondiale online.
    Franco adesso chiedo a J.Robinson i soldi indietro… (kidding of course 😉

  2. Robinson e’ uno dei personaggi nel mondo vinicolo che stimo di piu’ in assoluto. L’ho vista ad un convegno a New York e mi sono sentita come una ragazzina ad un concerto rock quando vede il suo idolo….senza parole. Grazie ad entrami per questa bell’opportunita’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *