Vini autoctoni siciliani in degustazione domani a Monreale Aspettando Radici del Sud

Blitz veloce venerdì 11 maggio, in Sicilia, per una manifestazione organizzata nell’ambito delle iniziative, intitolate Aspettando Radici del Sud, che precedono lo svolgimento, previsto dal 7 all’11 giugno, dell’edizione 2012 di Radici del Sud. Che come si può leggere qui avrà anche quest’anno ospiti di primario valore.
Venerdì sarò, anzi saremo (con gli amici Luciano Pignataro, Nicola Radici e la nostra inviata speciale in Sicilia, Francesca Tamburello) vicino a Palermo, a Monreale, per discutere dei vitigni autoctoni siciliani, e del loro ruolo, che io giudico fondamentale, nello sviluppo della vitivinicoltura isolana.
Parleremo dalle 17, presso Villa Savoia, a Monreale, di Nero d’Avola, Nerello Mascalese, Inzolia, Catarratto e segnatamente di Perricone “l’autoctono incompreso”, dotato di una tannicità e di un nerbo quasi da vitigno “piemontese”, e ricco di polifenoli, che si esprime in ottimi vini rossi inseriti nelle Doc Contea di Sclafani, Delia Nivolelli, Eloro, Erice, Faro, Monreale (Perricone in purezza) prodotte nelle province di Agrigento, Palermo e Trapani.
Il Perricone è uno dei più antichi vitigni autoctoni siciliani a bacca rossa, particolarmente diffuso nel 1800 durante il periodo pre-fillosserico ed è stato lungamente utilizzato per la produzione del Marsala Ruby. Parleremo, e poi dalle 19 in poi degusteremo, nel corso di un banco d’assaggio che si annuncia molto interessante.
Per maggiori informazioni e per poter partecipare alla serata contattate il numero telefonico 3331724308.

3 pensieri su “Vini autoctoni siciliani in degustazione domani a Monreale Aspettando Radici del Sud

  1. 8 giorni senza nuovi post su Vino al Vino (mentre su Millebolleblog ci sono sempre nuovi post): altra pausa di riflessione?
    noi lettori aspettiamo news?
    cari saluti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Occhio! Stai cercando di salvare un'immagine non valida. Se la salvi non verrà visualizzata nel commento