Sangiovese per tutti i gusti il 26 febbraio a Treviglio. Una degustazione Onav Bergamo

Se amate, come me, il Sangiovese, vitigno identitario e cartina di tornasole dei migliori vini di Toscana, i più sinceri, i più veri, quelli che sanno parlare al cuore ed esprimono identità e valori di territorio, storia, tradizione che nessun altro vino tosco, nemmeno i vari …aia di Bolgheri, possono sciorinare, non mi perderei assolutamente, sempre che sia rimasto posto disponibile, la serata, organizzata dall’Onav di Bergamo, che si terrà la sera di martedì 26 febbraio ore 20.30 presso il celebrato Ristorante San Martino di Treviglio (21 chilometri da Bergamo e 45 da Milano).

Con una spesa ragionevole fissata in 25 euro per i soci e 35 euro per i non soci, potrete degustare i seguenti vini espressione del Sangiovese in diverse zone e terroir della Toscana, dislocati nelle province di Firenze, Siena e Grosseto.

Chianti Rufina Frascole Dicomano FI
Chianti Classico Monteraponi Radda in Chianti FI
Monte Cucco Sacromonte Rosso Castello di Potentino Seggiano GR
Morellino di Scansano Poggio Argentiera Alberese GR
IGT Toscana Flaccianello della Pieve Fontodi Panzano in Chianti FI
IGT Toscana Fontalloro Fattoria di Felsina Castelnuovo Berardenga SI
Rosso di Montalcino Lisini Montalcino SI
Vino Nobile di Montepulciano Crociani Montepulciano SI
Brunello di Montalcino Gianni Brunelli Montalcino SI

Invitandovi a contattare per informazioni e prenotazioni Onav Bergamo al seguente indirizzo e-mail bergamo@onav.it e ai seguenti numeri di telefono 334 6782033 e 320 6331454 vi informo che la degustazione sarà tenuta da un giornalista e wine blogger che, dicono, sia un grande appassionato e conoscitore del Sangiovese. Il più grande vitigno rosso italiano, ama dire, insieme al Nebbiolo e all’Aglianico.
Questo il suo punto di vista (fidatevi di me, io lo conosco bene praticamente da sempre ed è una vita che lo sopporto…): se volete ascoltarlo “dal vivo”, magari per sostenere che il Sangiovese in purezza è bbono, ma con un filo di Merlot e Cabernet, come pensava qualcuno a Montalcino, diventa migliore, non mancate.
Io (lui insomma) ci sarò…

______________________________________________________________________

Attenzione!: non dimenticate di leggere anche Lemillebolleblog
http://www.lemillebolleblog.it/

una cosa é certa, da qui al prossimo 24-25 febbraio: occorre Fare per fermare il declino!

2 pensieri su “Sangiovese per tutti i gusti il 26 febbraio a Treviglio. Una degustazione Onav Bergamo

  1. Pingback: Sommellerie italiana, senza confronti al mondo Riflessioni dopo la settimana delle Anteprime toscane | Blog di Vino al Vino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>