Gianfranco Soldera ed i suoi vini il 19 aprile a Sondrio

Leggo su A.I.S. Lombardia e per completezza dell’informazione rilancio:

Un grande personaggio del vino italiano, Gianfranco Soldera, sarà il protagonista di una serata organizzata da Ais Sondrio, venerdì 19 aprile, presso il neostellato ristorante “Gimmy’s” di Aprica.
Una cena per esplorare cinque annate di uno dei vini emblema della viticoltura italiana. Sarà la prima serata alla quale Soldera parteciperà dopo i noti fatti avvenuti a dicembre 2012.

Soldera é una figura centrale del panorama vitivinicolo italiano; custode della tradizione del sangiovese, nel 1972 crea a Montalcino la Tenuta Case Basse. Il suo Brunello diventa in breve tempo uno dei rappresentanti più significativi non solo all’interno del panorama toscano, ma di quello italiano e internazionale. Ogni anno vengono prodotte circa 15.000 bottiglie, ricercate in tutto il mondo, dai wine merchants più importanti e dai collezionisti.

Purtroppo, come tutti abbiamo avuto modo di apprendere tristemente dai giornali (vedi qui e qui), dovremo aspettare sei anni prima di poter assaggiare nuovamente i vini del “Grande Maestro”. Gianfranco Soldera precisa il fatto che si sono salvate circa 8.000 bottiglie del 2006 Riserva che erano imbottigliate e saranno vendute nel 2013. Inoltre la cantina dispone ancora di 22.105 litri di annate tra il 2007 ed il 2012 che saranno venduti negli anni successivi.

Il 19 aprile sarà la prima serata alla quale Gianfranco parteciperà dopo il triste espisodio avvenuto tra la notte del 2 e 3 dicembre 2012: ci presenterà i suoi vini, che noi a fatica siamo riusciti a trovare, illustrandoci il territorio e la sua realtà e risponderà a tutte le domande che desidereremo fare per soddisfare le nostre curiosità .

Gianfranco, oltre a produrre ottimi vini, ha realizzato i Bicchieri Soldera (venduti da Heres) che secondo lui sono l’ideale per degustare al meglio il Brunello (anche Josko Gravner utilizza gli stessi bicchieri per i suoi vini); a questo proposito, al termine della serata, ogni partecipante porterà a casa una scatola con sei bicchieri Soldera.

Questi i  vini che degusteremo:

  • Brunello di Montalcino riserva Soldera  2006
  • Brunello di Montalcino riserva  Soldera 2005
  • Brunello di Montalcino riserva  Soldera 2002
  • Brunello di Montalcino riserva  Soldera 1993
  • Toscana Rosso IGT Pegasos  Soldera 2005

La degustazione dei vini sarà seguita da uno “stellato “Menu Degustazione che il nostro socio Franco Raggi farà preparare per noi :

ANTIPASTO
Pensando ad un carpaccio di bresaola

PRIMI
Linguine di Gragnano con carbonara di bresaola e polvere di porcini
Cappelli con stufato di cipolle, agnello, salsa al pecorino e nocciole

SECONDI
Cosciotto di maialino con provola affumicata di bufala e cime di rapa e Guancia di vitello brasata con sedano rapa e patate soffiate

DESSERT
Selezione di formaggi: Ficù (formaggio siciliano con latte di capra cagliato con caglio di fico), Pecorino di fossa stagionato e Bitto con 3/4 anni di stagionatura.
Torta cremosa al cioccolato con clementine.

Caffè

Vi informo che Franco Raggi, inoltre, offre la possibilità di pernottare in Hotel al prezzo, agevolato per la serata, di 49 euro per la camera doppia uso singolo e 69 euro per la camera doppia.

Di seguito il link dell’Hotel Airisch, all’interno del quale si trova il ristorante www.hotelairisch.com

Posti limitati : max 30 partecipanti ed il costo per persona  è di 290 euro .

Per informazioni e prenotazioni contattare elia.bolandrini@aissondrio.it  oppure www.aissondrio.it oppure  telefonare al numero 335 7357380.

Le iscrizioni  verranno accettate  solamente  con il versamento della quota di partecipazione da effettuarsi tramite Bonifico Bancario intestato a :

Associazione Italiana Sommeliers Sondrio c/o Elia Bolandrini

IBAN : IT51 W056 9652 3400 0000 2064 X46

CODICE BIC/ SWIFT : POSOIT22

Le prenotazioni ed il relativo versamento  dovranno pervenire  entro e non oltre  venerdì  5 aprile.

______________________________________________________________________

Attenzione!: non dimenticate di leggere anche Lemillebolleblog
http://www.lemillebolleblog.it/

2 pensieri su “Gianfranco Soldera ed i suoi vini il 19 aprile a Sondrio

  1. 290 euro!!!???? E’ una vera offesa e un insulto per chi in questo periodo soffre VERAMENTE la crsi. Chi si metterà in tasca questi soldi???? Il vino è poprio un mezzo per fare quattrini alle sue spalle e nient’altro… Grazie cari giornalisti e soloni del vino. Siete proprio disinteressati,,,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>