Gianfranco Soldera esce dal Consorzio del Brunello e annuncia…

Come era logico prevedere Gianfranco Soldera, il notissimo produttore di Montalcino messo in ginocchio, ma non ucciso, dal vile attentato di qualche mese orsono ha deciso di uscire dal Consorzio del Brunello di Montalcino e ha diffuso un comunicato stampa che testualmente riporto. I commenti a più tardi.

ComunicatoSoldera22marzo

______________________________________________________________________

Attenzione!: non dimenticate di leggere anche Lemillebolleblog
http://www.lemillebolleblog.it/

5 pensieri su “Gianfranco Soldera esce dal Consorzio del Brunello e annuncia…

  1. Perché “come era possibile prevedere” ? Quali sono le motivazioni di Soldera per uscire dal Conorzio ? Si lo so : bisognerebbe chiederlo a Soldera, ma
    visto che scrivi che la cosa era prevedibile…….Non mi sembra che il Consorzio si sia comportato in modo riprovevole in occasione del fattaccio…
    O Soldera non condivide piú gli scopi el Consorzio ? O non vuole pagare l quota associativa ? Tu che dici ?

  2. Pingback: Alcune riflessioni sull’uscita di Case Basse dal Consorzio del Brunello di Montalcino | Blog di Vino al Vino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Heads up! Stai cercando di salvare un'immagine non valida. Se la salvi non verrà visualizzata nel commento.