Il Consorzio del Brunello si dà al teatro e propone Ma non è una cosa seria

10 risposte

  1. Alfonso Cevola
    24 aprile 2013

    Marketing 101 : Keep them talking about you all the time, good or bad. there is no such thing as bad ( free) publicity. Montalcino is making all of us so proud right now in the New World…

  2. Giovanna
    25 aprile 2013

    ma cosa pensa veramente dell’atteggiamento del Consorzio e come lo giudica?

    • franco ziliani
      25 aprile 2013

      Giovanna, voglio risponderle con un’immagine che penso sintetizzi e simbolizzi tutto.
      Per me il Consorzio del Brunello di Montalcino sta facendo questo

  3. Tino
    25 aprile 2013

    Devo dire che non capisco assolutamente le dichiarazioni di Soldera in riguardo al Vino che i soci volevano donargli. Sopprattutto perche quelle dichiarazioni mica sono state fatte a caldo.
    Pero, ancor meno capisco il consorzio, che non consiste di una persona sola che magari e stata offesa nell onore o orgoglio, bensi di un gruppo di persone mature che dovrebbe decidere certe cose senza emozioni.

  4. Zakk
    27 aprile 2013

    Beh, leggendo le cose a freddo a me sembra che Solderà l’abbia fatta un po’ fuori dal vaso.
    In ogni caso nessuno ci guadagnerà da questa vicenda.

    • franco ziliani
      27 aprile 2013

      Zakk ecco perché diluvia da ieri: perché sono totalmente d’accordo con lei. Ma il Consorzio rappresenta, pirandellianamente, Ma non é una cosa seria…

      • Zakk
        27 aprile 2013

        È normale presto o tardi venire dalla mia :-)

      • franco ziliani
        27 aprile 2013

        si certo… :) :)

Rispondi

 

 

 

Torna su
cellulare pc desktop