Mostra di fotografie di Roberto Giuliani a Ferrara

fotoGiuliani

Per la stragrande maggioranza degli appassionati di vino italiani Roberto Giuliani è innanzitutto, oltre che fratello dell’attore e doppiatore Massimo, soprattutto l’ideatore (con Maurizio Taglioni), conduttore, deus ex machina dell’eccellente sito Internet vinoso LaVINIum.
L’amico Roberto, classe 1955 (ehi Roberto martedì sera da Vallana a Maggiora ho bevuto uno Spanna di Montalbano tuo coetaneo e molto più in forma di te… ) invece oltre che barolista, raffinato scrittore di cose vinicole, appassionato di jazz, ha un altro pregio poco noto. E’ un bravissimo fotografo, (guardate le due immagini di farfalle che pubblico) ma veramente veramente bravo. E di questa sua bravura e autentica passione era ora che finalmente qualcuno si accorgesse del suo talento, tanto che…
Beh leggete la notizia e se vi capita Ferrara, bellissima città, dove si mangia bene, fateci un salto a visitare la mostra che vede il nostro Roberto seguire le orme di Cartier Bresson, Doisneau, Berengo Gardin… Buona lettura e bravo Roberto!

“Roberto Giuliani si mette in mostra a Ferrara il 20 e il 21 aprile! Messa così la notizia non avrebbe un grande appeal, ma in realtà quello che di Roberto verrà messo in mostra è l’anima, attraverso le sue fotografie che hanno come tema  la terra e il vino.  Ma lasciamo parlare lui…

E’ quasi con un certo imbarazzo, ma anche una punta di orgoglio, che per la prima volta in 13 anni di attività con Lavinium, mi trovo a comunicarvi una notizia che mi riguarda in prima persona. Del resto devo tutto alla mia amica ed artista Arianna Fugazza, che è rimasta conquistata dalle mie immagini dedicate ai colori della natura e mi ha proposto questo evento dove si fondono sotto un unico tema, vino, arte e fotografia. Si, anche il vino, perché tutto proviene da lì, dalla natura e dal lavoro dell’uomo, una volta tanto per esaltarla e non per sovrastarla.

macaone2

Arianna è un’artista ferrarese, con esperienza ventennale nel settore artistico aerografico, espone dal 1997 in mostre, personali e collettive, fiere, eventi artistici culturali, ha all’attivo numerosi lavori soprattutto nel campo della pittura di oggetti da collezione e design. E’ un’artista versatile, capace di realizzare sia difficilissime miniature pittoriche su superfici ridottissime e non piane, sia dipinti di grandi dimensioni su tela o pannelli.

Un’altra passione che ha segnato il suo percorso artistico e personale, è rappresentata dal mondo del vino – e questa è un’altra ragione per cui abbiamo scoperto di avere numerosi punti di contatto – nel 2011 diventa sommelier e da qui il progetto e la conseguente realizzazione di dipinti eseguiti a mano su cavatappi di diverse fatture.

Nel 2012, insieme ad un gruppo di amici sommelier e artisti, costituisce l’associazione culturale PIV, con cui organizza eventi, mostre ed incontri per divulgare la cultura artistica ed enogastronomica: quando l’Arte incontra il Vino. Arianna condivide le sue conoscenze artistiche attraverso corsi mirati di aerografia per tutti i livelli. Lo studio si trova proprio presso la sede PIV, in via della Ginestra, Cocomaro di Focomorto – Ferrara.

Quando mi ha proposto di fare insieme questa mostra, utilizzando le mie fotografie per riprodurle e interpretarle, in tutto o in parte, con suoi lavori all’aerografo, sono rimasto entusiasta. Ed è venuto naturale pensare di abbinare alla mostra una degustazione di vini di aziende selezionate provenienti da varie regioni della penisola.

vanessa_cardui

Il luogo dell’evento è stato scelto dopo numerose ricerche, era importante trovare un ambiente adatto, che fosse in qualche modo in sintonia con il tema della mostra: le Grotte del Boldini, situate in via Gaetano Previati 18, Ferrara. L’evento, che si chiama “Natura tra vino, arte e fotografia”, è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ferrara.

Ecco in sintesi il programma:
Degustazioni e Mostra: 20 e 21 aprile
Orari: sabato 20 dalle 11.00 alle 23.00
domenica 21 dalle 11.00 alle 19.00.
Ingresso libero – per le degustazioni contributo di partecipazione di 5 euro.
La mostra continuerà fino al 28 aprile osservando il seguente orario:
dalle 10.30 alle 12.30 – dalle 18.00 alle 22.00

P.S.
Da qui sino ad elezione avvenuta sosterrò la candidatura a Presidente della Repubblica di Antonio Martino, economista, liberale, indipendente, persona seria e perbene che sono certo sarebbe un impeccabile Presidente di tutti gli italiani

______________________________________________________________________

Attenzione!: non dimenticate di leggere anche Lemillebolleblog
http://www.lemillebolleblog.it/

Un pensiero su “Mostra di fotografie di Roberto Giuliani a Ferrara

  1. Bello, bellissimo che una persona sensibile come il “nostro” Roberto metta in mostra il suo talento versatile. E la sua quieta simpatia.
    Penso alle tue immagini ascoltandomi “Gerry Mulligan quartet” dal vivo alla Salle Pleyel, anno 1954, cioè mentre venivi progettato.
    Auguri vivissimi e complimenti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Heads up! Stai cercando di salvare un'immagine non valida. Se la salvi non verrà visualizzata nel commento.