A proposito dei Barolo boys: il pensiero di Pierluigi Gorgoni

A proposito dei Barolo boys: il pensiero di Pierluigi Gorgoni

L’illusione di essere “miti viventi” del vino generata da una comunicazione miope Il mio post sul film documentario Barolo boys. Storia di una rivoluzione, sta facendo discutere. Finora né gli autori, né i protagonisti della storia (uno dei quali mi … Continua a leggere

Teroldego rotaliano riserva e candeggina. Un abbinamento pubblicitario che mette malinconia

Teroldego rotaliano riserva e candeggina. Un abbinamento pubblicitario che mette malinconia

Personalmente non ho proprio nulla contro la Lidl, di cui confesso di essere un cliente, come lo sono di Esselunga o di Auchan. Innanzitutto perché i punti vendita di più recente creazioni sono bel lontani dai tristissimi e bui hard … Continua a leggere

Fondazione Italiana Sommelier e non A.I.S. consulente di Palazzo Chigi

Fondazione Italiana Sommelier e non A.I.S. consulente di Palazzo Chigi

Ovvero: le entrature che ha Ricci nel mondo politico romano l’artri se le sognano.. La notizia, da fonte Fondazione Italiana Sommelier, ovvero il “Centro Internazionale per la cultura del vino e dell’olio” fondato da Franco Maria Ricci, è abbastanza clamorosa. … Continua a leggere

Caro Angelo, ma è di questa scrittura sul vino che abbiamo veramente bisogno?

Caro Angelo, ma è di questa scrittura sul vino che abbiamo veramente bisogno?

A proposito di “Vino rosso tacco 12” di Adua Villa E’ notoria la stima, profonda, che nutro per il collega bardolinese Angelo Peretti e per il suo ottimo, mai banale, sito Internet Gourmet. Devo però una volta tanto, come ho … Continua a leggere

Cinghiali che flagello!

Cinghiali che flagello!

L’accorato grido d’allarme di un viticoltore chiantigiano Da un caro amico viticoltore nel cuore del Chianti Classico, anzi, del Chianti storico come lui ama chiamarlo, mi è arrivato questo grido d’allarme sul macello che stanno letteralmente combinando, pare tra l’indifferenza … Continua a leggere