Niente Rosso del Conte 2009 Tasca d’Almerita: una rinuncia dolorosa

Niente Rosso del Conte 2009 Tasca d’Almerita: una rinuncia dolorosa

FOR THE ENGLISH VERSION CLICK HERE “Non sarà messo in commercio il “Rosso del Conte” della vendemmia 2009”, il Nero d’Avola tra i più prestigiosi e  celebrati di Sicilia. La laconica affermazione, del responsabile comunicazione della Tasca d’Almerita, Ivo Basile, … Continua a leggere

Cosa farà mai Castello Banfi a Bolgheri? Sicuramente pianterà Sangiovese!

Cosa farà mai Castello Banfi a Bolgheri? Sicuramente pianterà Sangiovese!

La mission segreta: mostrare con l’esempio maremmano quanto sia grande il Sangiovese a Montalcino Mentre leggevo questa notizia mi sono chiesto. Ma perché mai, soprattutto ora che dai Super Tuscan cercano di scappare (se ci riescono) un po’ tutti, perché … Continua a leggere

A proposito dell’ultimo paradosso di Montalcino: vera o falsa l’espulsione di Soldera?

A proposito dell’ultimo paradosso di Montalcino: vera o falsa l’espulsione di Soldera?

Forse, complice la convulsa giornata di sabato, dopo tutti noi guardavamo a Roma e alle vicende relative all’elezione del nuovo (si fa per dire) Presidente della Repubblica, la notizia è passata inosservata. Come ho scritto qui, da Montalcino, Toscana, Italia, … Continua a leggere

Montalcino sempre più cosmopolita e internazionale. Ma sempre più senza identità

Montalcino sempre più cosmopolita e internazionale. Ma sempre più senza identità

Le notizie che arrivano in questo periodo da Montalcino hanno lo stesso effetto, su noi appassionati del vino inimitabile (Sangiovese 100% ça va sans dire) che si produce in questo borgo ridente, di una serie di colpi, destro – sinistro, … Continua a leggere

Si parla anche di “tracciabilità isotopica del vino” nelle indagini per il “comitato d’affari” che ha saccheggiato Parma!

Si parla anche di “tracciabilità isotopica del vino” nelle indagini per il “comitato d’affari” che ha saccheggiato Parma!

Interessanti cose emergono da una primissima sommaria lettura dell’Ordinanza per la richiesta di custodia cautelare n° 434/2009 emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Parma, dottoressa Maria Cristina Sarli a carico dell’ex Sindaco Pietro Vignali e altre … Continua a leggere