D’Alema esorta gli uomini del vino italiani a portare “il nostro stile” nel mondo

D’Alema esorta gli uomini del vino italiani a portare “il nostro stile” nel mondo

Ma nella sua tenuta in Umbria lui impianta Cabernet franc, Tannat e Marselan Leggo sul numero di luglio-agosto della rivista Ristorazione&catering, in un servizio di Luigi Franchi sul recente congresso di Assoenologi svoltosi in quel di San Patrignano, lo potete … Continua a leggere

Distretto del vino di qualità Oltrepò Pavese: grandi programmi ma sito Internet expired…

Distretto del vino di qualità Oltrepò Pavese: grandi programmi ma sito Internet expired…

Si è parlato anche del Distretto del Vino di qualità dell’Oltrepò Pavese in questo post, intensamente e attivamente commentato, anche da parte di produttori di vino oltrepadani, presentato nell’ottobre 2012 e presieduto da Fabiano Giorgi, già vice presidente del Consorzio … Continua a leggere

Per Farinetti (super sponsor di Renzi) D’Alema s’intende molto di vini…

Per Farinetti (super sponsor di Renzi) D’Alema s’intende molto di vini…

FOR THE ENGLISH VERSION CLICK HERE Incoerenze del patron di Eataly: pro vino libero ma anche filo Cotarella Sempre più impegnato, quasi a tempo pieno, a sostenere l’annunciato nuovo padroncino d’Italia, l’aspirante nuovo segretario del PD, aspirante candidato primo ministro, … Continua a leggere

Barolo nella liqueur dell’Alta Langa? Solo una trovata di marketing del Berlusconi di sinistra, Oscar F.

Barolo nella liqueur dell’Alta Langa? Solo una trovata di marketing del Berlusconi di sinistra, Oscar F.

Voglio che anche i lettori di Vino al vino (molti dei quali sono già lettori anche di Lemillebolleblog, e viceversa) possano leggere il post che ho pubblicato stamane sul blog “bollicinaro”. E’ un post che prende lo spunto da un … Continua a leggere

Anche i vini rosati possono dare alla testa! A proposito di un singolare articolo de La Madia

Anche i vini rosati possono dare alla testa! A proposito di un singolare articolo de La Madia

Non avrei mai pensato, anche solo cinque o dieci anni fa, per non dire di quindici o vent’anni, quando ero praticamente da solo, insieme al collega Massimo Di Cintio, a decantare le lodi di questa particolare tipologia di vini, che … Continua a leggere