Fuori Caronte dominava, ma Bacco era più forte!

Fuori Caronte dominava, ma Bacco era più forte!

Gabriele Battaglia racconta una degustazione, tra Soave, Cava e Lambrusco E’ sempre divertente e istruttivo partecipare a grandi eventi del vino aperti non solo a noi stanchi e un po’ viziati addetti ai lavori ma anche al pubblico dei semplici … Continua a leggere

Sciaranera e Nawàri: i gemelli diversi

Sciaranera e Nawàri: i gemelli diversi

Due Pinot dell’Etna, due modi di leggere e declinare il binomio vino-terroir Poiché immagino che vi siate rotti le scatole di leggere un Vino al vino in versione monomaniacale, con l’Ego del sottoscritto e le mie vicende personali e le … Continua a leggere

Moscato d’Asti 2016 Soria: un dissetante sano e naturale!

Moscato d’Asti 2016 Soria: un dissetante sano e naturale!

Non date ascolto a quelli che dicono che ai bambini non si può fare assaggiare nemmeno un goccio di vino, che fa male! Non dategli ascolto, se poi vedete che queste persone tanto attente a preservare gli infanti dai “pericoli” … Continua a leggere

Falanghina dei Campi Flegrei Cruna del Lago 2004 La Sibilla

Falanghina dei Campi Flegrei Cruna del Lago 2004 La Sibilla

Non voglio fare un discorso politico, ma è innegabile, è sotto gli occhi di tutti, a meno di non comportarsi come i ciechi e nascondere la testa sotto la sabbia che Italia è ormai sinonimo di Africa, da ogni punto … Continua a leggere

Terre Siciliane rosato Piano dei Daini 2016 Tenute Bosco

Terre Siciliane rosato Piano dei Daini 2016 Tenute Bosco

Un rosato vulcanico che evoca Ceronetti e Verlaine e le nostre “Lei”… In quanti modi si può scrivere di un vino, e tentare di raccontare l’emozione che l’incontro, che può essere negativo, deludente, tiepido, oppure appassionante, con lui ci regala? … Continua a leggere