Jerez Amontillado Viejo Botaina de Domecq y sardela! Quanto me gusta!

Jerez Amontillado Viejo Botaina de Domecq y sardela! Quanto me gusta!

Trentaquattro anni fa, proprio di questi giorni, incontravo per la prima nella sua bellissima casa di via Sudorno 44 Luigi Veronelli. Non starò certo qua, a differenza da alcuni “colleghi” dal pelo sullo stomaco lungo come quello di uno Yeti … Continua a leggere

Da Veronelli a TripAdvisor

Da Veronelli a TripAdvisor

Una deriva pericolosa dello scrivere di cibo e ristoranti Inutile dirlo, anche questa volta batto le mani alla bravissima Maria Isabella Rebecca e condivido, dalla prima all’ultima riga, quello che scrive. TripAdvisor sta al racconto serio e attendibile del cibo … Continua a leggere

Festa della suocera: come sono lontani i tempi eroici del Bricco dell’Uccellone!

Festa della suocera: come sono lontani i tempi eroici del Bricco dell’Uccellone!

Dal rinascimento del vino al marketing nazional-popolare e ruspante Come passano gli anni… Ricordo come fosse oggi, era il lontano 1984, la prima volta che misi piede (seguiranno poi tante altre volte) a Rocchetta Tanaro. Fino a qualche giorno prima … Continua a leggere

40 vini, 40 emozioni: il Dolcetto di Dogliani Briccolero di Quinto Chionetti

40 vini, 40 emozioni: il Dolcetto di Dogliani Briccolero di Quinto Chionetti

Il sommelier Paolo Tuccitto ci racconta Ricordo, una vita e mezzo fa, la prima volta che incontrai Gino Veronelli, per un’intervista. Era il marzo 1983, nella sua meravigliosa casa di via Sudorno 44 nella parte più bella di Bergamo Alta. … Continua a leggere

FIVI: finalmente in Italia qualcuno torna a fare politica

FIVI: finalmente in Italia qualcuno torna a fare politica

Un intervento di Pierluigi Gorgoni  Da giorni stavo “macerando” una riflessione non solo di cronaca, ma una conclusione sulla meravigliosa esperienza, per me era la prima volta, costituita dalla Mostra Mercato dei Vignaioli della Fivi di Piacenza, che io considero … Continua a leggere