Nuovo partner tecnico per Vino al vino e Lemillebolleblog cercasi

Nuovo partner tecnico per Vino al vino e Lemillebolleblog cercasi

Una breve comunicazione di servizio. A fine 2017 scadrà il mio attuale contratto di Web hosting per Vino al vino e Lemillebolleblog e il partner attuale, che ringrazio per la collaborazione fornita, ed io abbiamo deciso di separare le nostre … Continua a leggere

Provincialismo autoreferenziale e l’immagine non può che esser banale…

Provincialismo autoreferenziale e l’immagine non può che esser banale…

Riflessioni su una zona vinicola, ma che valgono anche per altre ancora Interrogativo del giorno. Può una zona vinicola dall’enorme potenziale ancora inesplorato, soprattutto in termini di comunicazione, di riconoscibilità, di reputazione, di interesse da parte di un consumatore non … Continua a leggere

Una brutta notizia da Montalcino: è morto l’enologo Pablo Härri

Una brutta notizia da Montalcino: è morto l’enologo Pablo Härri

Già dipendente di Castello Banfi e poi di Col d’Orcia Questa domenica si chiude con una triste notizia in arrivo da Montalcino. E’ prematuramente venuto a mancare, 58 anni, il solito brutto male che non perdona, un enologo e poi … Continua a leggere

Domanda ingenua: ma nelle aziende vinicole italiane controllano le e-mail?

Domanda ingenua: ma nelle aziende vinicole italiane controllano le e-mail?

Un dubbio: il mondo del vino italiano conosce ancora la buona educazione? Una breve riflessione flash che non è legata ad un solo episodio che mi è accaduto in questi giorni ma che ho lentamente maturato in questa fase finale … Continua a leggere

Grandi annate di Armand Rousseau attendono al freddo in Danimarca: portiamole da noi!

Grandi annate di Armand Rousseau attendono al freddo in Danimarca: portiamole da noi!

Cercasi urgentemente mecenate… E’ una vita, pardon, da 61 anni, che dico tra me e me “la prossima volta che nasco voglio nascere ricco”. E magari anche bello come Clooney, Hugh Grant o quei “figaccioni” che non devono chiedere mai. … Continua a leggere

Pinot nero, l’Oltrepò Pavese ha le carte in regola anche se Paolini se ne scorda

Pinot nero, l’Oltrepò Pavese ha le carte in regola anche se Paolini se ne scorda

Davide, stappati l’Oltrepò Pavese Pinot nero 2012 delle Fracce! Venerdì scorso, stavo assaggiando un ottimo vino, e mi è venuto in mente un collega che, tutto sommato, mi è simpatico. Un collega che, con grande successo, anche economico (ha lavorato … Continua a leggere

Nasce Paga e vinci: la prima guida dei vini a pagamento, ma dichiarato

Nasce Paga e vinci: la prima guida dei vini a pagamento, ma dichiarato

Una provocazione, ma non troppo… Mi é venuta una pazza idea: ho deciso di fare una cosa totalmente “nuova”. Mi letto al lavoro per creare una mia guida dei vini. So che in Italia sarà una novità e voglio finalmente … Continua a leggere

Oggi le comiche: un’enologa alla ricerca dei “guidaroli scriventi”

Oggi le comiche: un’enologa alla ricerca dei “guidaroli scriventi”

Ne sono consapevole, a volte vengo accusato di essere troppo severo verso quel mondo del vino italiano che osservo e racconto e commento e critico dal lontano 1984. A volte lo penso anch’io che bisognerebbe essere più indulgenti e armarsi … Continua a leggere

Bottiglie aperte a Milano: ecco perché meglio starsene alla larga

Bottiglie aperte a Milano: ecco perché meglio starsene alla larga

Aria stantia di déja vu, di antica e nuova Cupola del vino Non potrò andarci perché, per mia fortuna e per mio maggiore gusto sarò a Modena, domenica 8 e lunedì 9, per la mirabolante Champagne experience, due giorni a … Continua a leggere

Monfortino 2010 a 1000 euro? Mauro Mascarello rilancia: Cà d’Morissio a 1500!

Monfortino 2010 a 1000 euro? Mauro Mascarello rilancia: Cà d’Morissio a 1500!

Clamoroso a Castiglione Falletto Ero rimasto anch’io colpito, come molti, dalla recente notizia, resa nota, in strisciante conflitto d’interessi, da un tale che scrive di vino pur vendendolo, secondo la quale, leggete qui (io cito doverosamente la fonte senza fare … Continua a leggere

Auguri a tutti i Francesca e Francesco e in particolare ad uno

Auguri a tutti i Francesca e Francesco e in particolare ad uno

Devo scusarmi con i quattro residui, tenaci ed eroici, direi quasi resistenti, lettori di questo e di Lemillebolleblog. Vi sto trascurando, lo so, ma in questo momento mi dedico più a vivere che a scrivere. Sto inanellando esperienze vinose straordinarie, … Continua a leggere

California drinking: e domani eccomi di nuovo in London!

California drinking: e domani eccomi di nuovo in London!

California wine fair 2017, tasting e meeting con editors e wine writers Vado di corsa, mancano pochi ore alla partenza ed io, come sempre, sono clamorosamente indietro con i preparativo.Mercoledì 27 settembre, partenza prestissimo, ore 6.30, con i “meravigliosi” orari … Continua a leggere

Fuori Caronte dominava, ma Bacco era più forte!

Fuori Caronte dominava, ma Bacco era più forte!

Gabriele Battaglia racconta una degustazione, tra Soave, Cava e Lambrusco E’ sempre divertente e istruttivo partecipare a grandi eventi del vino aperti non solo a noi stanchi e un po’ viziati addetti ai lavori ma anche al pubblico dei semplici … Continua a leggere

Grazie di cuore per i vostri auguri!

Grazie di cuore per i vostri auguri!

Essendo un reprobo, reiterato, ed essendo bloccate come punizione (ancora per 16 giorni) per il mio essere reiteratamente politicamente scorretto  le mie pagine Facebook, approfitto dei miei blog per ringraziare tutti coloro, e sono incredibilmente tanti, che mi stanno tempestando di … Continua a leggere

Nasce oggi un nuovo Web magazine: All you need is wine

Nasce oggi un nuovo Web magazine: All you need is wine

I migliori auguri di ogni successo La wine blogosfera è sempre più affollata. Di siti e blog fatti per bene, in genere per opera di giornalisti che hanno una lunga esperienza nel vino. Cito, ad esempio, e non sempre si … Continua a leggere

E dopo vini così come non osservare una pausa di raccoglimento?

E dopo vini così come non osservare una pausa di raccoglimento?

La vita, per fortuna, ci può a volte riservare sorprese felici Trovo che il senso della mia memorabile serata di ieri stia davvero in questa frase icastica che mi ha regalato una carissima amica: “La vita, per fortuna, ci può … Continua a leggere

I “Big del Vino” italiano chiedono al Governo licenza di mentire

I “Big del Vino” italiano chiedono al Governo licenza di mentire

A proposito di una velina / comunicato stampa dell’agenzia Klaus Davi Ricevo e, trattenendo a malapena un conato di vomito, perché questa oscena rappresentazione del vino italiano non ha nulla a che fare con quel mondo del vino cui ho … Continua a leggere

L’Alto Adige è Austria? E allora per me nicht Süd Tirol con i suoi vini

L’Alto Adige è Austria? E allora per me nicht Süd Tirol con i suoi vini

Adoro l’Alto Adige, io, che ho il difetto di essere nato in Italia, da genitori e nonni e bisnonni italiani (non necessito dunque di iusSoli) continuo a chiamarlo così piuttosto che Süd Tirol, e la considero una delle terre più … Continua a leggere

Oreno miglior vino d’Italia: il Biwa di Luca Gardini in modalità Oggi le comiche

Oreno miglior vino d’Italia: il Biwa di Luca Gardini in modalità Oggi le comiche

Un premio che anche se non esistesse nessuno ne sentirebbe la mancanza Lo confesso: arrivatomi inopinatamente l’invito e accertato che non si trattasse di un errore mi ero fatto una mezza idea di partecipare, lunedì 18 alle 11.30, presso il … Continua a leggere

Sciaranera e Nawàri: i gemelli diversi

Sciaranera e Nawàri: i gemelli diversi

Due Pinot dell’Etna, due modi di leggere e declinare il binomio vino-terroir Poiché immagino che vi siate rotti le scatole di leggere un Vino al vino in versione monomaniacale, con l’Ego del sottoscritto e le mie vicende personali e le … Continua a leggere

Vogliamo dire qualcosa di politicamente scorretto sui vini naturali?

Vogliamo dire qualcosa di politicamente scorretto sui vini naturali?

Una testimonianza su cui riflettere: sempre che la legge Fiano ce lo consenta.. Cari lettori, sapete meglio di me che quando ci si azzarda a scrivere di “vini naturali” , biologici, biodinamici, oppure, peggio ancora, di “orange wines”, si rischia … Continua a leggere

Sexy menu: ingredienti sensuali per la Fashion Week

Sexy menu: ingredienti sensuali per la Fashion Week

  Quando la comunicazione sul food è da rock demenziale Ricevo e piegandomi dal ridere per la clamorosa banalità della pretesa notizia, complimentandomi vivamente con Camilla Rocca Mediavalue Ufficio stampa Tre Cristi Milano per aver partorito un simile capolavoro di insostenibile … Continua a leggere

Una verticale di ES di Fino e una doverosa rinuncia a parteciparvi

Una verticale di ES di Fino e una doverosa rinuncia a parteciparvi

Nei giorni scorsi un caro lettore, Gabriele Battaglia, mi ha caldamente e tanto gentilmente invitato a partecipare, oggi, a Brescia, presso l’Enoteca Signorvino, ad una degustazione verticale di un vino che, notoriamente, non è nelle mie corde, parlo del celebre, … Continua a leggere

Bravo bene Ziliani! Bravo forse, però sono quasi disoccupato, come mai?

Bravo bene Ziliani! Bravo forse, però sono quasi disoccupato, come mai?

Amara riflessione settembrina, mentre quota 61 s’avvicina… Mi fa piacere scoprire che il mio articolo sull’onestà intellettuale del mio ex “nemico” Riccardo Cotarella pubblicato sabato stia piacendo. Telefonate, e-mail, messaggi via Whats’app in risposta al link all’articolo da me inviato … Continua a leggere

Incredibile, ma vero: mi tocca plaudire all’onestà intellettuale di Cotarella!

Incredibile, ma vero: mi tocca plaudire all’onestà intellettuale di Cotarella!

Hai visto mai? Quando la realtà supera la fantasia… Fermate il mondo, voglio scendere! Non mi bastava aver fatto la pace con Farinetti, aver richiamato quelli della guida dei vini di Slow Food, Slow wine, all’obbligo di fare valutazioni etiche, … Continua a leggere