Protagonisti di Radici 2010 in degustazione a Bergamo

Appuntamento di notevole interesse a Bergamo per gli appassionati dei vini di quella autentica terra da vino che è la Puglia.
Per l’organizzazione della delegazione Onav orobica mercoledì 12 ottobre alle 21, presso il Caffè Bergamo di via Borfuro 6, si terrà una serata, intitolata Dal Bombino al Primitivo: percorso nella Puglia del vino di oggi, che intende presentare alcuni dei vini più interessanti emersi dall’edizione 2010 di Radici Festival dei vitigni autoctoni, la bellissima manifestazione, ideata dall’amico Nicola Campanile, che da cinque anni porta alla ribalta la qualità, in costante crescita, dei vini da vitigni locali prodotti nella terra dei trulli e della taranta.
Con grande piacere, da amico e fedele frequentatore di Radici, proporrò in degustazione, spaziando dai bianchi ai rosati sino ai corposi e strutturati rossi, i seguenti vini prodotti da aziende di primario valore:

Salento Igt Malvasia bianca 2009 Conti Zecca
Daunia Igt Bombino bianco Catapanus 2009 D’Alfonso Del Sordo
Daunia Igt Il Melograno 2009 Cantina La Marchesa
Murgia Igt 2007 Nero di Troia Botromagno
Puglia Igt Nero di Troia 2007 Villa Schinosa
Salento Igt Filari di Sant’Antoni Negroamaro 2009
Salento Igt Mjere 2008 Michele Calo’ e figli
Primitivo di Manduria Doc 2008 Pirro Varone
Salento Igt Primitivo Boemondo 2006 Duca Carlo Guarini

Per maggiori sulla serata e sulle modalità di partecipazione leggete qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *