E l'Inter ha fatto poker!

Guarda te il solito “culo” dei milanisti!
Arriva al posto del buon Rafa Benitez, galantuomo ma sfortunato, un ex giocatore e allenatore dell’altra squadra di Milano (come si chiama?), l’elegante e azzimato Leonardo, un allenatore ancora “work in progress”, mica un Mourinho (che rilascia continue dichiarazioni d’amore per la sua ex squadra) e cosa succede?
Succede che l’affollatissima infermeria interista finalmente si svuota, che i giocatori più svogliati nella gestione Benitez (un nome su tutti: Maicon, oggi tornato ai suoi livelli) tornano a correre e a metterci grinta e attributi, che chi non infilava la porta manco a sparargli (leggi Milito) torna a segnare, che ritornino lo spirito di gruppo, la voglia di fare, lo “spirto guerriero”, e puntualmente ritornino i risultati.
E così una dopo l’altra quattro vittorie di fila, nove punti pesanti ed un pensierino ad una “remuntada” che oggi appare molto meno remota e utopica di prima di Natale.
Che ci volesse davvero la leggendaria “fortuna” rossonera per far ritornare a volare la Beneamata?

5 pensieri su “E l'Inter ha fatto poker!

  1. Pingback: E l’Inter ha fatto poker! | Trentinoweb

  2. Non fate i conti troopo presto interisti…. ringraziate un Milanista del vostro recupero, ma comunque quest’anno lo scudetto torna a casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *