Ancora 50 giorni per votare e scegliere il vostro miglior produttore di vino della Vallée

L’ho già detto e lo ripeto.
Proprio come Fabrizio Favre, direttore responsabile del Corriere della Valle d’Aosta e conduttore del blog Impresa Vda, considero un grande risultato il fatto che in quaranta giorni il “referendum” per scegliere il miglior produttore di vino della Valle d’Aosta da lui lanciato (anche con il mio piccolo, discusso, contributo) abbia raggiunto quota 415 voti, con ancora 50 giorni a disposizione per votare.
Attualmente, come tutti avevamo previsto, figura nettamente in testa ai consensi la cantina Les Crêtes di Costantino Charrère e famiglia, seguita, a sorpresa, dalla meno nota e più giovane come storia Feudo San Maurizio e da Cave Coopérative di Donnas.
Io che domenica 6 ho aperto con amici e cognati una bottiglia del 2006 del Donnas continuo a non avere dubbi su chi, se votassi, otterrebbe la mia preferenza…
E voi? Votate e rendete questo sondaggio ancora più un successo…

4 pensieri su “Ancora 50 giorni per votare e scegliere il vostro miglior produttore di vino della Vallée

  1. Pingback: Ancora 50 giorni per votare e scegliere il vostro miglior produttore di vino della Vallée | Trentinoweb

  2. Dopo 13 anni passati in questa splendida quanto singolare regione, il corso ONAV ed i tre livelli da sommelier svolti ad Aosta non potevo esimermi dal votare….
    Viva le particolarità del mondo del vino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *