European Wine Bloggers Conference in Franciacorta: 14-16 ottobre

Siete dei wine blogger, o quantomeno dei professionisti del mondo del vino che s’interessano anche degli aspetti legati alla comunicazione e all’informazione in questo strano universo?
Beh, allora non potete assolutamente perdervi, mancano una sessantina di giorni all’appuntamento e fate ancora in tempo ad iscrivervi, qui, l’European Wine Bloggers Conference, che dopo il suo esordio nel 2008 nella Rioja, la seconda tappa nel 2009 in Portogallo, e la terza, lo scorso anno, a Vienna, sbarca in Italia.
Sbarco all’insegna delle “bollicine”, visto che sede dei lavori, dibattiti, discussioni e naturalmente degustazioni, saranno Brescia e la Franciacorta. Sono stati in gamba i bresciani, sbaragliando l’agguerrita concorrenza di altre zone vinicole, ad ottenere per la loro provincia la quarta edizione di questo raduno internazionale di “bloggers, journalists, wine industry professionals and social media innovators” e a convincere il trio di ideatori e organizzatori della EWB, Gabriella Opaz, Ryan Opaz, Robert McIntosh, responsabili di una società, la Vrazon, che si occupa di tutti gli aspetti ideativi e organizzativi, che fosse il caso di scegliere proprio questa location.
Grazie anche all’azione di lobby di qualcuno in Franciacorta, che avendo partecipato all’edizione 2010 della EWB, aveva fortemente caldeggiato l’ipotesi di portare tra Erbusco, Borgonato ed il lago d’Iseo i wine blogger internazionali…
Perché arriveranno in terra franciacortina, dal 14 al 16 ottobre i blogger del vino? Per conoscere una zona che molti di loro, sto parlando degli stranieri, magari non hanno mai visitato e di cui hanno letto articoli e celebrazioni.
E poi, come dice il programma, “to discute the convergence between the culture of wine and the web”. Questo con il chiaro obiettivo “to create a network of wine bloggers across the globe to spread information, broaden the culture of wine, improve industry standards, and above all else, create a physical space to communicate and share ideas”. Chiaro no?
Per saperne di più, basta visitare (scritto in inglese) il sito Internet dell’associazione e della manifestazione.
Qui il programma dettagliato, l’agenda, qui un elenco, continuamente aggiornato, dei partecipanti, qui le indicazioni degli organizzatori sulle persone che dovrebbero essere interessate alla Conference e partecipare: “Citizen Bloggers who write about wine, the wine industry, or who are just fascinated by the vinous beverage; Winery, Wine Retailer or Wine Import/Export Bloggers who have a commercially related blog; New Media Innovators who work in the world of blogging and social media; Wine Industry members who would like to learn about new media or interact with bloggers”.
I costi di partecipazione sono di 200 euro per i “citizen wine bloggers” e gli “industry wine blogger”, di 350 euro “for non-blogger participants (industry, media relations professionals, friends and family, etc)”.
In Franciacorta i blogger visiteranno a gruppi le aziende, mentre a Brescia godranno di location strepitose come ad esempio la sala conferenze di Santa Giulia, museo della città, diventato dallo scorso 25 giugno patrimonio mondiale dell’Unesco.
Io non mancherò di certo a questo appuntamento, anche per ritrovare vecchi amici o colleghi blogger con i quali sono in contatto via Web, ma voi, anche semplici appassionati di vino, cosa aspettate a dare la vostra adesione? Prossimamente altri aggiornamenti sulla Conference: stay in touch

4 pensieri su “European Wine Bloggers Conference in Franciacorta: 14-16 ottobre

  1. Sig. Ziliani
    So che non è nel il momento ne l’articolo adatto!
    Mi chiamo Willi e ormai vivo da qualche anno all’isola d’Elba non sono italiano, leggo il vostro blog, ma con mio dispiacere non leggo mai di vini dell’isola.
    Ritiene che siano vini non adattied essere discussi?
    Ho una piccolo vigneto dove cerco di produrre un vino simile all’Aleatico, mi piacerebbe capire che tipo di evoluzione o che prospettiva puo avere il nostro vino.
    Non ho pretese di produrne molto ma sarebbe bello ed interessante leggere anche qualche cosa del nostro vino.
    Grazie willi

  2. Dear Daniel and dogfish, the cost is 200 for a blogger and 350 for a non-blogger, which includes: 2 dinners, 2 lunches, 2 tastings, all content, 1 sunday vineyard trip (spaces limited), 1 post trip (spaces limited).

    if you have any questions, please don’t hesitate to contact us.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *