Nuovo importatore americano per Bruno Giacosa. Finita la collaborazione con Winebow

Importante decisione per una delle più note griffe del vino di Langa, Bruno Giacosa.
Come si apprende da una news pubblicata sul sito Internet Drinks Media Wire, news che potete leggere nella sua interezza qui, è stato deciso di cambiare, a decorrere dal primo gennaio 2012, l’importatore americano. Finisce la lunga collaborazione con la Winebow di Leonardo Lo Cascio, che aveva nel portafoglio l’azienda di Neive da lungo tempo.
E si dà avvio ad una nuova collaborazione con la Folio Fine Wine Partners, a Michael Mondavi family-owned company, che già importa aziende italiane come Masi, Frescobaldi, Donnafugata, Villa Sandi, Ornellaia, Coppo.

Michael Mondavi

Nei commenti presenti nella news di Drinks Media Wire si legge che Mondavi ha dichiarato “We are honored to represent the Giacosa wines in the U.S. and look forward to working with the Giacosa family for years to come” e “They truly are one of the best producers in Italy—and the world—and their wines will be a wonderful addition to our portfolio, which includes other top winemaking families from around the world.”
Da parte sua Bruna Giacosa, figlia di Bruno Giacosa e responsabile della parte commerciale e delle pubbliche relazioni, ha dichiarato “We are confident that Michael, his family and the Folio team will be able to take our business to the next level in the U.S.,” said Bruna Giacosa. “We have always respected the Mondavi family and believe they bring a unique perspective to our business, as an importer and a producer. Folio is a young and dynamic company but the collective industry experience of their team is deep.”
Non resta che fare gli auguri di un lungo e positivo rapport di collaborazione tra Michael Mondavi ed i Giacosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *