Verdicchio 2.0 Dibattito sabato 22 a Serra de’ Conti

Marchigiani e amanti di quel grandissimo bianco che è il Verdicchio (Castelli di Jesi e Matelica), non ditemi che non vi ho avvisato per tempo. Come dicono gli anglosassoni avete tutto il tempo di “save the date” e segnarvi l’appuntamento previsto per sabato 22 ottobre presso le cantine Casalfarneto di Serra de’ Conti in provincia di Ancona.
Con inizio previsto alle 9.30, per iniziativa dell’azienda e di quell’enologo di lungo corso che è Alberto Mazzoni, direttore dell’Istituto Marchigiano di tutela vini e consulente di svariate aziende, si svolgerà un incontro – tavola rotonda dibattito dall’accattivante titolo di Verdicchio 2.0, incontro nato per studiare delle nuove e moderne possibilità di promozione del Verdicchio ai tempi del Web 2.0., con Internet “diventato il primo canale per la divulgazione del vino per tutti coloro che ne sono appassionati”, considerando che “la Rete è diventata simbolo di un atteggiamento meno elitario della cultura  del vino e di un maggior legame con le persone e  il territorio”.
L’Azienda marchigiana, produttrice di titolati Verdicchio dei Castelli di Jesi come Grancasale e Fontevecchia, ha invitato personaggi attivi nella Rete a discutere di vino e delle nuove possibilità  e promozione con l’avvento dei social Networks.
Come dice la presentazione visibile sul sito aziendale, “Un incontro per promuovere il Verdicchio sul web. Vini che reinventano la propria immagine, vini che si promuovono online, degustazioni che passano dai social network, blogger che diventano opinion leader ed importanti influencer. Il vino comunica e viene comunicato sul web”.
E quindi CasalFarneto intende indagare queste nuove opportunità di promozione e comunicazione attraverso chi online ormai si muove con disinvoltura. Un incontro dove blogger e conoscitori del mondo del vino porteranno la propria esperienza con lo spirito di condivisione e confronto.
Un importante opportunità per chi opera nel settore dell’enologia per conoscere ed approfondire strumenti, strategie di un nuovo modo ci comunicare”.
Chi ci sarà a discutere di temi quali “Come Internet ha trasformato la comunicazione del vino. Può un vino “diventare famoso” grazie ad Internet? Cosa possono fare i produttori locali per promuovere il Verdicchio? Vino e territorio e Internet. Il nuovo Verdicchio e la nuova Comunicazione. I M T ed il suo ruolo importantissimo nel progetto generale di promozione”?
Ci saranno, moderati, da Giorgio dell’Orefice del Sole 24 ore Agricole http://www.agrisole.it/ i seguenti relatori:

Alberto Mazzoni : Direttore IMT http://www.albertomazzoni.it/Home.aspx

Luigi Bellucci : Tigullio vino http://www.tigulliovino.it/

Andrea Petrini: Percorsi di vino http://percorsidivino.blogspot.com/

Monica Piscella : Wineup (testimonianza) http://www.wineup.it/

Vincenzo Reda : artista e Blogger http://www.vincenzoreda.it/

Franco Ziliani : Vino al vino http://vinoalvino.org/

Forse ci saranno, sono in corso contatti da parte degli organizzatori, altri interessanti contributi, ma credo che il dibattito, già con il “menu” sinora imbandito, potrà essere sicuramente vivace e utile. Ed interessante per chi deciderà di assistervi…. Io ci sarò, profeti di sventura permettendo, e voi?

Un pensiero su “Verdicchio 2.0 Dibattito sabato 22 a Serra de’ Conti

  1. Salve,
    purtroppo non sono riuscito a venire, sai se sono disponibili dei video o altro materiale della conferenza?

    Grazie,
    Sergio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *