Comunicazione ai lettori di Vino al vino

A causa di gravissimi problemi di carattere familiare che mi costringono al capezzale di una persona a me particolarmente cara, per questa settimana almeno sarò impossibilitato ad aggiornare questo blog, mentre assicurerò la continuità di Lemillebolleblog grazie a post precedentemente scritti e programmati per l’uscita.
Mi scuso con i lettori di Vino al vino e mi auguro di poter presto riprendere il dialogo con loro.
f.z.

56 pensieri su “Comunicazione ai lettori di Vino al vino

  1. Caro Franco trovo solo questo mezzo per inviarti due parole – solo due – di solidarietà. Arguisco dal tuo post che hanno operato la tua mamma… Sono (stata) figlia unica anch’io e so che cosa vuole dire vedere un genitore soffrire e non avere nessuno con cui condividere.
    Ti mando un abbraccio e ti faccio gli auguri affinché tua madre si ristabilisca!

  2. Nel tuo dolore non posso certo restarti lontano, vorrei soltanto augurarti di vivere ogni minuto della tua vita come se lei fosse sempre lì al tuo fianco a vederti, sentirti, consigliarti, onorare la sua memoria e l’educazione che ti ha dato.

  3. Caro Franco,
    Elisabetta ed io ci raccogliamo in preghiera, per te e con te, per la morte della tua cara mamma.
    Spero tu riesca a vivere con pienezza questo momento di dolore e di distacco terreno, un momento che non rappresenta la fine bensì un nuovo inizio. Che la mamma possa continuare ad ispirarti e a guidarti. Un forte abbraccio. Ti siamo vicini.

  4. Ti sono vicino in questo momento triste, un genitore che ci lascia é un vuoto che non si può colmare. Un abbraccio, Stefano

  5. Carissimo Franco ,

    Apprendo solo ora della grave perdita che Ti ha colpito Ti siamo vicini con affetto
    Gianfelice e Celeste d’Alfonso del Sordo

  6. Apprendo solo ora la triste notizie e ti sono vicino in un triste momento che ho vissuto anch’io un paio di anni fa.
    Associo alle mie anche le condoglianze del gruppo di sommelier ferraresi che conosci.
    Un abbraccio forte e sincero, come sempre.

  7. Quanto vane e fiache possono essere le parole in questo momento………..
    Ma adesso è il momento di esserLe solidali a prescindere……….

  8. Ciao Franco,
    ti chiediamo scusa per il ritardo,ma accetta le nostre più sentite condoglianze
    Donato e Filena D ‘Angelo

  9. Ciao Franco,
    ho letto solamento ora di quanto ti è accaduto.
    E’ capitato anche a me (prima o poi capita a tutti) dieci anni fa, e nonostanto tutto questo tempo il dolore non è ancora cessato, e penso che non cesserà mai.
    E un evento naturale, lo sappiamo bene, ma in qualunque momento accada, e qualunque sia l’età della persona a noi cara, non ci troverà mai preparati.
    Condoglianze vivissime, e che il lavoro ti possa distrarre un poco da questi pensieri negativi.

    Lorenzo

  10. Caro Franco: Era da un po’ che non leggevo il tuo blog; occupato a lavoro, e tenendo compagnia a la mia mamma (pure lei anziana). Ti mando le mie piu’ sincere condoglianze da chicago per la scomparsa della tua cara mamma. Non ci conosciamo di persona, pero mi sento vicino a te come amico in Bacco, ed especialmente per il tuo amore per le Langhe (paradiso terrestre).

    marco raimondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *