Sul blog di Kasanova qualche consiglio su come servire e abbinare i vini

Vinogiusto

Lisa De Leonardis complimenti, ottimo lavoro!

Quella di ieri è stata per me una giornata molto bella e da ricordare. Per due motivi che devo ancora mantenere segreti, legati alla mia attività di giornalista del vino, a progetti che sto sviluppando e che presto andranno in porto e di cui vedrete testimonianza. E poi ad una soddisfazione immensa che ho ricevuto e che mi riempie di orgoglio e mi fa pensare che non ho speso male gli oltre trent’anni dedicati a raccontare questo controverso mondo del vino (alla faccia di qualche gufo e presuntuoso, egocentrico e un po’ cialtrone…), e anche per un articolo che ho letto ieri mattina.

E che non ho ancora avuto il piacere di segnalarvi, perché ieri è stata anche una bella giornata dal punto di vista privato e affettivo, trascorsa quasi interamente con la mia Lei, il mio “Amour de Ziliani” come l’ho chiamata in questo articolo cui tengo particolarmente.

Elba2015-2 039

Ieri mattina Lisa De Leonardis, che non conosco ancora personalmente, con cui ho avuto solo due contatti via skype, che so essere giornalista e blogger, particolarmente attenta agli aspetti del marketing del vino, e che a luglio mi aveva regalato una piacevole sorpresa con questo articolo sui “top wine blogger” (Domine non sum dignus… mi era venuto da dire…), mi ha segnalato che aveva velocemente tradotto in un articolo la conversazione telefonica di qualche giorno prima.

E così, sul sito Internet, o meglio nella sezione blog della celebre azienda di casalinghi e oggetti per la casa Kasanova, è uscito questo sue bell’articolo – che potete leggere qui – su temi che ho tante volte trattato nel mio percorso di giornalista (per otto anni quando mi fu affidata una pagina intera sull’allora rivista leader di arredamento, la mondadoriana Casaviva, oggi chiusa, ma che all’epoca tirava 400 mila copie ogni mese…), e poi su altre testate femminili tipo Vera o oggi tratto talvolta nella sezione cucina della versione on line del settimanale RCS Oggi.

Con Lisa abbiamo chiacchierato e lei ne ha tratto un articolo molto serio e professionale, nonostante l’interlocutore, su quale bicchiere scegliere, come abbinare i vini, a quale temperatura servirli, quali criteri seguire per sposare un vino ad un piatto.

Io ho invitato a non essere troppo canonici e formali, a non seguire alla lettera le disposizioni, giustissime ma a volte un po’ rigide, della scuola sommelieresca italiana, anche di quella, che reputo la migliore, dell’A.I.S. e ad essere creativi il giusto e soprattutto bere quello che si vuole e abbinare secondo estro e istinto.

Brava, brava!

Penso sia venuto fuori un bell’articolo, useful direbbero in UK, soprattutto merito di Lisa De Leonardis, che ringrazio per la sua gentilezza e la sua professionalità.

____________________________________________________________________

Attenzione!: non dimenticate di leggere anche Lemillebolleblog
http://www.lemillebolleblog.it/

Un pensiero su “Sul blog di Kasanova qualche consiglio su come servire e abbinare i vini

  1. Che dire? Sono davvero onorata, Franco, di essere così apprezzata da un grande collega! La nostra chiacchierata su Skype ha rivelato, oltre alla tua già nota competenza, la tua simpatia e la tua leggerezza, caratteristiche che amo più di altre, nell’umana stirpe! 😀
    Buon lavoro e ancora grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *